Il giorno del mio compleanno purtroppo lavorerò, però la sera sarò a casa, io da sempre appassionata di pittura, durante la mia malattia (3 anni fa) ho combattuto e vinto la battaglia contro il cancro al seno, la pittura mi ha salvato da una crisi di depressione, durante le giornate di malattia, mi sono buttata nella pittura, erano anni che non prendevo un pennello in mano e, durante quel periodo ho ricominciato a dipingere, per me é stato meglio che andare da uno psicologo!
Cosa farei o dove metterei un Picasso? Nel salotto di casa sopra al caminetto, sostituirei per un giorno il quadro attuale e me lo godrei guardandolo dal divano! Grazie per questa opportunità, non so se sarò io la prescelta, ma se non tento, non lo saprò mai! Saluti Maria

Close

La pittura per me é una terapia

Maria Dalla Bona

Il giorno del mio compleanno purtroppo lavorerò, però la sera sarò a casa, io da sempre appassionata di pittura, durante la mia malattia (3 anni fa) ho combattuto e vinto la battaglia contro il cancro al seno, la pittura mi ha salvato da una crisi di depressione, durante le giornate di malattia, mi sono buttata nella pittura, erano anni che non prendevo un pennello in mano e, durante quel periodo ho ricominciato a dipingere, per me é stato meglio che andare da uno psicologo!
Cosa farei o dove metterei un Picasso? Nel salotto di casa sopra al caminetto, sostituirei per un giorno il quadro attuale e me lo godrei guardandolo dal divano! Grazie per questa opportunità, non so se sarò io la prescelta, ma se non tento, non lo saprò mai! Saluti Maria